Il viaggio di Nabil

29 novembre “Il viaggio di Nabil “

Una doppia sfida.........
..........Una doppia sfida quella di stamattina al Vittorio Veneto di Napoli, la messa in scena de “Il viaggio di Nabil” un racconto in versi dell'odissea moderna di tanti migranti che sfidano la sorte non solo per sopravvivere ma soprattutto per non smettere di sognare, di credere nei propri sogni, seguendo oltre ogni paura i propri slanci d'amore, perché è esso, col nome di Yara, che farà da stella polare nelle notti gelide del mediterraneo.

     Una sfida vinta, quella delle docenti che hanno guardato oltre il timore di una immediata comprensione della platea scolastica ed un'altra, ancora più ardua per gli attori, quella di saper catalizzare l'attenzione dei giovani alunni utilizzando un linguaggio in versi capace di cristallizzare, quasi come un'epopea antica, un racconto estremamente contemporaneo.

     A chiudere piacevolmente la mattinata sono stati gli interventi dei ragazzi, ricchi di patos e trasporto. Un'esperienza di reale rottura di pregiudizi e pedagogica riflessione al bene!